Milano: stop alle multe sul parabrezza.

Milano: stop alle multe sul parabrezza

Non tutti ancora lo sanno, ma dal 1° di aprile stop alle multe sul parabrezza.
Dal 1° aprile scorso a Milano infatti non viene lasciato l’avviso cartaceo sul parabrezza della vettura. E come sapere quindi di avere preso una multa?

 

#telospiegaeurekar

 

Divieto di sosta a Milano. Per sapere se hai preso una multa devi scaricare l’app.

Serve l’app del Fasciolo del cittadino per sapere se hai preso una multa per divieto di sosta a Milano, che non trovi più sul parabrezza.

Come anticipato dal 1 ° aprile 2023 chi parcheggia in divieto di sosta e prende una contravvenzione non troverà il verbale sul parabrezza ma per saperlo dovrà necessariamente scaricare l’app Fascicolo del cittadino ed attivare le notifiche così da poter ricevere l’eventuale notifica di contravvenzione.

Come indicato nella circolare n. 9 della Direzione Sicurezza Urbana dalla data stabilita il Comune di Milano invierà le multe in modo digitale attraverso l’app Fascicolo del Cittadino, eliminando la vecchia multa cartecea dotata di QR Code che doveva essere utilizzato per i pagamento di queste contravvenzioni.

Chi non conosce questa novità o chi sceglie o non può utilizzare l’app potrebbe non sapere di aver preso una multa per divieto di sosta. Problema non da poco sia a livello di abitudine sia a livello economico. Chi infatti “non si accorge” di aver preso una multa se la vedrà recapitata a domicilio maggiorata dei costi di notifica.

Quanto costa la notifica di una contravvenzione?

Da luglio 2023 sono aumentati i costi di notifica delle multe. Il rialzo è dovuto tali aumenti di Poste Italiane che nel rispetto di quanto disposto da dall’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) con la Delibera 160/23/CONS, ha modificato le condizioni dei servizi di corrispondenza e pacchi.

Nello specifico la notifica di una multa (che sta entro i 20 grammi di peso) è passata da 10,85 euro a 11,45 euro, mentre per gli invii presso i centri business, utilizzati dagli organi della Polizia Stradale, la tariffa è ora di 11,05 euro contro i precedenti 10,45 euro. Oggi una multa per divieto di sosta costa quindi all’automobilista indisciplinato minimo 41 euro.

 

Hai un’auto a noleggio? Leggi qui per sapere perché è ancora più importante scaricare l’app.

 

Ora le multe si pagano tramite app.

Non solo le multe di divieto di sosta non trovi più sul parabrezza ma anche multe per le ZTL, accesso di velocità ed altre contravvenzioni.

Se dal 1° aprile sono partite le multe digitali (e quindi stop alle multe sul parabrezza) per il divieto di sosta a partire da settembre la cosa si è estesa anche ad altre contravvenzioni del codice della strada come multe per le ZTL, l’eccesso di velocità entro 10 Km/h, le aree pedonali e l’uso irregolare delle corsie preferenziali del trasporto pubblico (sempre che queste non comportino la decurtazione di punti dalla patente).

 

Come scaricare l’app Fasciolo del cittadino?

Ecco come scaricare app e come registrarsi per poter ricevere le notifiche delle multe che non trovi più sul parabrezza.

 L’app Fascicolo del cittadino si scarica gratuitamente dal Play Store di Google per i dispositivi Android e su App Store per i dispositivi iOS come l’iPhone.

Scaricata e installata l’applicazione si accede alla stessa tramite le credenziali SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale), oppure registrandosi sul sito del Comune di Milano. L’app permette non solo le notifiche delle multe ma anche tutta una serie di servizi e pratiche amministrative in modo digitali (anche pass area B e area C).

Una volta effettuato l’accesso bisogna registrare la targa del proprio mezzo di proprietà di persone fisiche, giuridiche o di terzi e quindi anche auto prese a noleggio lungo termine. Non è possibile registrare targhe estere. A questo punto nel caso si commettesse un’infrazione per la quale è prevista la notifica tramite app questa verrebbe notificata direttamente.

Dopo aver scaricato l’app e registrato il proprio veicolo, qualora si dovesse commettere un divieto di sosta si riceverà un alert sullo smartphone che avviserà della notifica della sanzione. Sarò possibile in questo modo pagare entro 5 giorni dalla notifica con il 30% di sconto sull’importo della sanzione oppure se si ritiene ingiusta presentare ricorso.

 

Come ricevo e pago le multe se non ho l’app del Fascicolo del cittadino?

Chi non usa l’app riceverà la multa notificata a domicilio.

Se non è possibile farlo o si sceglie di non scaricare l’app le notifiche delle sanzioni saranno inviate tramite posta con l’aggiunta dei costi aggiuntivi previsti come vi abbiamo detto all’inizio dell’articolo. Le contravvenzioni in questo caso potranno essere pagate online o agli sportelli, in forma ridotta del 30% entro 5 giorni dalla notifica oppure pagando l’intero importo della sanzione entro 60 giorni.
Il pagamento online può essere effettuato dal sito del Comune di Milano, anche senza SPID, tramite l’app Fascicolo del Cittadino o servizi di home banking usando il codice avviso pagoPA o CBILL oppure presso gli sportelli della Polizia locale. Qui tutte le specifiche.

 

Basta alle multe sul parabrezza. Obiettivi e i vantaggi per il comune di Milano.

Ma perché il comune di Milano non lascia più le multe sul parabrezza?

Diversi fra loro i motivi che hanno portato il Comune di Milano a fare questa scelta. Alla base di tutti il motivo è economico. Permette infatti in primo luogo un risparmio in materia di dispendio di carta non indifferente.
A questo si aggiunge un incremento delle notifiche postali con un conseguente aumento di guadagno per il comune. Meno multe pagate in modo immediato vogliono dire maggiori incassi.

 

Il noleggio a lungo termine di EUREKAR Italia.

La tecnologia ti aiuta a prendere meno multe.

Scegli di noleggiare in veicolo di ultima generazione che, grazie alla dotazione di strumenti tecnologici integrati come schermi di grandi dimensioni e navigatori ti aiutano a viaggiare meglio scegliendo i parcheggi e i percorsi migliori. Inoltre se scegli di noleggiare un’auto elettrica a zero emissioni o un’ibrida plug in a bassissime emissioni per te l’accesso alle ZTL è gratuito.

Sei interessato a noleggio un veicolo a lungo termine? Contattaci e ti aiuteremo a scegliere il meglio.

Scrivici attraverso il nostro form oppure a commerciale@eurekaritalia.it

Oppure chiamaci! Rispondiamo allo 031/41.22.163.

 

Articoli Recenti