Ritardi nella consegna dei veicoli. PERCHE’?

Gentili Clienti,

la crisi sanitaria legata alla pandemia di Covid-19 ha pesato e sta pesando in modo importante sul mondo dell’automotive.
Molte case automobilistiche hanno chiuso temporaneamente i propri stabilimenti durante la prima crisi sanitaria ed, ancora oggi, queste chiusure influenzano in maniera importante i tempi di consegna dei veicoli.

Purtroppo questa condizione si è aggravata a causa di ulteriori problemi che vanno ad influenzare il sistema produttivo e che mettono in difficoltà gli operatori del settore #automotive e quindi anche di tutti coloro che si occupano di Noleggio a Lungo Termine.

Anche EUREKAR ne subisce le conseguenze.

Anche noi di EUREKAR purtroppo subiamo questi rallentamenti di produzione che causano ritardi sui tempi di consegna dei veicoli (rispetto alle prime date indicate dai costruttori). Non possiamo che prendere atto della situazione e subirla, non avendo nessun mezzo per poter effettuare alcuna opera di accelerazione.

Per aiutarvi a comprendere quali siano gli aspetti che determinano i tempi di produzione e consegna di un veicolo, di seguito vi spieghiamo alcune delle principali problematiche.

Le materie prime sono diventate introvabili e costosissime.

All’inizio della pandemia i prezzi delle materie prime hanno subito un crollo anche del 30% e la Cina, ripartita con 4 mesi di anticipo rispetto al resto del mondo, ne ha approfittato ed ha fatto scorta.
Subito dopo però i prezzi hanno ricominciato a salire perché, con la ripresa globale, la domanda è aumentata a dismisura e l’ormai diffusa organizzazione “just in time” delle imprese (che non accumulano più scorte) ha fatto trovare i magazzini vuoti.
In più le materie prime che sono prezzate in dollari (moneta debole al momento), sono diventate un interessante investimento per chi le acquista in euro o in altre valute.

Fonte: https://www.corriere.it/dataroom-milena-gabanelli/materie-prime-salgono-prezzi-frena-transizione-ecologica-digitale-ruolo-cina/d512c22e-c6e1-11eb-82e4-654726b05a64-va.shtml

Carenza globale di componenti elettronici.

La carenza dei componenti elettronici è una delle principali cause dei gravi ritardi nelle linee produttive di tutte le Case Costruttrici.

La maggior parte dei fornitori, che si occupano della produzione di semiconduttori, negli ultima tempi ha avuto un aumento di richieste da parte di aziende che producono tablet, pc e smartphone indirizzando quindi verso i componenti per l’elettronica la loro produzione.

Dopo la fase di fermo durante la prima crisi sanitaria, alla riapertura, i fornitori si sono di conseguenza trovati impreparati nel rispondere alle richieste delle Case Costruttrici.

La sommatoria di questi due aspetti ha determinato e sta determinando importanti e gravi ritardi nella produzione dei veicoli, fino a causarne in alcuni casi anche il fermo. Ora i fornitori di chip hanno aumentato la loro capacità di produzione ma, nonostante l’incremento degli ultimi tempi, saranno necessari diversi mesi prima che la situazione produttiva torni a pari, soddisfacendo così nei tempi tutte le richieste.

Il blocco del canale di Suez.

Evento che ha peggiorato questa situazione già precaria è stato il blocco di alcuni giorni del canale di Suez causato da una nave incagliatasi a seguito di condizioni meteo sfavorevoli. Nonostante siano passati un paio di mesi (il fatto è accaduto il 23 marzo) pare che le gravi ripercussioni sulla catena di approvvigionamento delle materie prima abbiamo ancora ripercussioni anche per sul settore #automotive.

Ritardi nella consegna dei veicoli. Cosa possiamo fare per voi.

Nella speranza che questa situazione volga a una celere risoluzione quello che possiamo fare è renderci disponibili e proattivi per risolvere improrogabili esigenze garantendovi una costante mobilità attraverso il nostro servizio di #Preleasing ed essere veloci sulla proposta e gestione di veicoli a stock.

Il nostro Customer Service ed i nostri Consulenti Commerciali
sono sempre a Vostra disposizione per chiarimenti, informazioni o risoluzioni di criticità.


Vi invitiamo a contattarci per qualsiasi necessità. 

email: commerciale@eurekaritalia.it
Tel.031/4122163
https://eurekaritalia.it