Il noleggio auto risolve diversi problemi del settore. Ecco come.

Il noleggio auto risolve diversi problemi del settore. Ecco come.

 

Dopo un periodo di profonda crisi del mercato automobilistico la situazione sembra migliorare ed il noleggio auto a lungo termine risolve diversi problemi del settore. Fra questi il costo di acquisto e di manutenzione elevati fanno si che sempre più persone ed aziende scelgano il noleggio auto a lungo termine grazie al quale la manutenzione è inclusa nel canone e non ci sono anticipi di denaro da dare.  Vediamo nel dettaglio la situazione del mercato e tutti i vantaggi.

 

#telospiegaeurekar

 

Come è andato il mercato dell’auto nel 2023?
Il mercato auto: quali le motorizzazioni più scelte?
Il noleggio a lungo termine conviene e cresce costantemente.
Un grande vantaggio del noleggio a lungo termine? I tempi di consegna.

 

 

Come è andato il mercato dell’auto nel 2023?

Andamento del mercato auto e come ha influito il noleggio auto a lungo termine.

L’anno passato ha visto le immatricolazioni chiudersi a 1.590.610 con un +19% rispetto al 2023 (fonte UNRAE Marzo 2024). Dati in ripresa quindi, ma sicuramente ben diversi dai dati pre-covid dove abbiamo visto 1.916.776 immatricolazioni nel 2019. Sicuramente quello che è accaduto dopo il lockdown con la crisi dei microchip e quello che ha portato la guerra in Ucraina con il problema dei trasporti non ha aiutato un mercato che già di per se stava vivendo un momento non floridissimo. In ultimo lo scoppio dell’ultimo conflitto ha portato sicuramente tantissima incertezza a livello mondiale.

 

Il mercato auto: quali le motorizzazioni più scelte?

Il noleggio auto non risolve solo problemi ma smuove il mercato dell’auto.

Se il mercato auto ha vissuto e sta vivendo un momento molto suscettibile sicuramente vediamo un aumento di maggiore sensibilità per quanto riguarda le emissioni e quindi una mobilità che sceglie auto elettriche Bev, ibride plug-in Phev e ibride Hev, rispetto alle più classiche motorizzazioni termine come il diesel.

C’è ancora qualche scoglio a sfavore del segmento delle auto green. L’elevato costo di acquisto e una rete di infrastrutture di ricarica ancora da potenziare non giocano a favore anche se molto da migliorando.

Sicuramente il noleggio a lungo termine favorisce la possibilità di guidare un’auto elettrica o ibrida plug-in. Il grande vantaggio di non dover versare un anticipo per la vettura e quindi la possibilità di pagare un canone di noleggio auto all inclusive di manutenzione ordinaria e straordinaria, copertura assicurativa completa a 360 gradi, assistenza stradale e il supporto di un consulente interamente dedicato al clienti fa sicuramente la differenza.

 

Sei interessato al noleggio auto e vuoi conoscere tutti i vantaggi che avresti? Contattaci qui.

 

Le infrastrutture di ricarica infatti nel nostro paese sono ormai quasi più di 50.000 (punti di ricarica sul territorio al 31 dicembre 2023 a 50.678 unità). Un’espansone di circa il 38% che porta le infrastrutture di ricarica a raddoppiare rispetto al 2021 (+94,7%). Aspetto molto importante di questi dati è che sono aumentate le infrastrutture di alta potenza. Il 22% dei punti di ricarica installati nel 2023 è infatti di tipo veloce e ultraveloce in corrente continua.

 

Vuoi approfondire e sapere tutto sulle infrastrutture di ricarica presenti in Italia? Leggi qui.

 

Il noleggio a lungo termine conviene e cresce costantemente.

Ecco percentuali e dati di crescita del settore automotive relative al noleggio auto a lungo termine.

E’ inutile girarci intorno. I dati parlano chiaro ed un motivo ci sarà…anzi nel caso del noleggio a lungo termine i motivi sono più di uno. Nel 2023 i contratti di noleggio a lungo termine stipulati sono stati 385.752 (dai 310.615 del 2022) con un aumento di circa il 24% rispetto all’anno precedente (fonte: UNRAE marzo 2024). Se vogliamo approfondire maggiormente i dati vediamo come ultimi 12 anni, la quota di mercato del noleggio lungo termine è passata dal 10,6% del 2013 al 24,3% nel 2023 con i un numero di contratti passati da 20.262 a 385.752.

E’ giusto anche sottolineare il contributo che il noleggio a lungo termine ha dato alla diffusione delle vetture green. Il noleggio di auto Bev e Phev è cresciuto del 23% nell’ultimo anno mentre la crescita delle vetture Hev si è attestata intorno al 20%.

L’auto più noleggiata dal 2012? La Fiat Panda e la 500.

 

I motivi di questo successo sono tantissimo come abbiamo già anticipato? Chiedici ora la tua quotazione gratuita e senza impegno e scopri quando sia conveniente, comodo e sicuro noleggiare la tua nuova auto! Scrivici qui.

 

Un grande vantaggio del noleggio a lungo termine? I tempi di consegna.

La riduzione dei tempi di consegna è uno dei problemi che il noleggio auto risolve.

Se tanti sono i vantaggi del noleggio a lungo termine uno di questi è sicuramente la possibilità di poter guidare un’auto nuova con dei tempi di consegna favorevoli. Noi di EUREKAR Italia infatti, grazie alla collaborazione con i più importanti noleggiatori abbiamo accesso a un numero importante di vetture in pronta consegna o in stock che ci permette di ridurre di molto l’attesa per la vostra nuova auto.

 

Vuoi conoscere esattamente la differenza fra un’auto in pronta consegna ed un’auto a stock. Leggi il nostro articolo a questo link e fatti trovare preparato.

Vuoi conoscere tutti i vantaggi del noleggio a lungo termine. Leggi qui e chiamaci per avere la tua quotazione gratuita e senza impegno con un nostro consulente.

Scrivi tramite il nostro form cliccando qui o contattaci a commerciale@eurekaritalia.it – tel 031/41.22.163

Articoli Recenti